Beatrice Carta - Dike Basket Napoli

ANCHE BEA CARTA NELLA DIKE 2017-2018

Non poteva chiudersi con il brutto infortunio in gara 3 nei playoff del Taliercio il rapporto tra la Saces Mapei Givova Napoli e Beatrice Carta.

Sono molto contenta di aver firmato un nuovo contratto con la Dike per giocare un’altra stagione a Napoli

inizia con queste parole il commento di Bea in riferimento al’accordo appena raggiunto. La squadra di Molino prende sempre più forma ed il gruppo delle giocatrici riconfermate testimonia che gli obiettivi societari sono come al solito molto ambiziosi:

Penso che la dirigenza stia allestendo una formazione molto competitiva che dovrà riuscire a fare un passo in avanti rispetto all’anno scorso: questa volta non vogliamo fermarci ai quarti di finale!

Per te è un’estate di lavoro e sacrificio:

Si, sto proseguendo senza sosta la mia riabilitazione al ginocchio lavorando tutti i giorni in palestra col mio fidanzato che poi è anche il mio preparatore atletico personale. Voglio rispettare i tempi di recupero ma il mio desiderio più grande è arrivare al raduno a Napoli già in una determinata condizione.

Anno nuovo, favorite vecchie:

Credo che Schio, Ragusa, Venezia, noi e San Martino di Lupari, abbiamo allestito delle squadre capaci di arrivare fino in fondo. Forse le prime tre sono favorite sulle altre, mentre rispetto all’anno scorso mi sembra che Lucca si sia leggermente ridimensionata: ma sappiamo benissimo che i verdetti alla fine li sa esprimere solo il campo.

Oltre il basket pare che per te ci sia una grossa novità in arrivo:

Si, a luglio mi laureo in Economia e non vedo l’ora visto che dall’operazione non sto facendo altro che allenarmi e studiare per completare la tesi. Poi però partirò per l’Argentina dove oltre a continuare la riabilitazione, mi godrò un po’ di vacanza per una ventina di giorni.

Bea insomma si è già rialzata ed è pronta a ricominciare. Ancora una volta!