ANCHE STEFANIE DOLSON NELLA TRASFERTA DELLA SACES MAPEI GIVOVA A RAGUSA

Momento non dei migliori per la Saces Mapei Givova, che archiviate le due sconfitte casalinghe contro Venezia e Lucca, è pronta a tentare il riscatto nella difficile trasferta di Ragusa. Parecchio rammarico nello spogliatoio napoletano specie per la prestazione a corrente alternata di domenica scorsa al Caravita: contro la formazione toscana è piaciuta la grande reazione nella seconda metà della partita che però non è bastata per ribaltare il risultato. In settimana tutto l’ambiente si è stretto intorno alla squadra e grande entusiasmo ha accompagnato l’arrivo a Napoli di Stefanie Dolson.

La stella Wnba è sbarcata a Napoli giovedì mattina, ed una volta superate le visite mediche ha raggiunto le proprie compagne al PalaVesuvio. Si è trattato di un ritorno nell’impianto di Ponticelli, visto che l’8 ottobre 2015 faceva parte del gruppo della nazionale USA che guidata da coach Auriemma regalò una giornata di grande spettacolo ai tifosi napoletani. Stefanie realizzò 11 punti ed insieme a Delle Donne rappresentò una delle giocatrici più apprezzate della serata. Ora è pronta ad iniziare questa nuova avventura nella Gu2to Cup 2017-2018 e non nasconde la propria emozione:

Sono appena arrivata e non ho avuto ancora modo di documentarmi compiutamente del campionato. So che non stiamo attraversando un periodo fortunato, ma sono qui per mettere a disposizione della squadra ogni mia energia per arrivare a competere con le formazioni più forti. Non conosco Ragusa ma andiamo in Sicilia per cercare di regalare ai nostri tifosi una bella vittoria.

La Virtus è a sua volta reduce da un inizio di stagione non esaltante visto che anche per le ragusane sono arrivate due sconfitte (contro Broni all’esordio e domenica scorsa a San Martino di Lupari) che hanno un po’ demoralizzato l’ambiente. La squadra di Recupido è destinata comunque ad essere protagonista nelle due competizioni a cui sta prendendo parte (in Eurocup, tra l’altro, le cose stanno andando decisamente meglio visto che proprio giovedì è arrivata la seconda vittoria di fila contro Gdessa-Barreiro per 76-45): oltre il trio delle straniere composto da Hamby, Kuster e Ndour, spiccono le individualità di Gorini e Consolini a completare un quintetto di prim’ordine nel panorama nazionale. Non sarà insomma una trasferta agevole per la Dike e nessuno meglio di Molino conosce le insidie del PalaMinardi:

E’ un periodo in cui gli episodi sfavorevoli sembrano essersi accaniti contro di noi ma come ho detto alle mie ragazze, dobbiamo stringere i denti e rimanere sereni e concentrati. Salutiamo l’arrivo di una giocatrice come Dolson, che riuscirà certamente a darci una mano: abbiamo bisogno di un po’ di tempo per inserirla nei nostri giochi ma sono certo che questa squadra appena riuscirà a scendere in campo al completo, potrà recitare un ruolo da protagonista in questo campionato.

Con i nostri social saremo al PalaMinardi per seguire la partita e trasmettere in tempo reale immagini e sensazioni dal campo. Sul canale Youtube della LBF sarà comunque possibile seguire in diretta streaming l’incontro.