EMOZIONI E PROGETTI: PARTE LA STAGIONE DIKE

Questo pomeriggio, a bordo della MSC Fantasia, la presentazione straordinaria e carica di emozioni della Saces Mapei Givova Napoli alla città, con successiva gremitissima conferenza stampa. L’intero staff, le atlete, i rappresentanti dei main-sponsor, le istituzioni e il padrino Dike, Gino Rivieccio, si sono dati
appuntamento per raccontare ai giornalisti intervenuti le emozioni di una stagione che è pronta a cominciare.

Il padrone di casa, dott. Francesco Manco, Manager dell’Area Sud Italia MSC, si è detto felice di ospitare la squadra in questa presentazione, rimarcando l’innegabile sinergia con lo sport delle proprie navi che nel prossimo futuro si doteranno addirittura di palazzetti! E chi lo sa che non si possa pensare a qualche altra bella manifestazione per collaborare insieme…

A seguire, la parola è stata data al Vice-Presidente Dike, Pino Zimbardi, che con la solita padronanza di linguaggio, ha prima ringraziato il Presidente Gabriele d’Annunzio, poi gli sponsor che anche quest’anno hanno creduto in un progetto che promette di realizzare risultati importanti, ed infine l’Amministrazione Pubblica che, specie in queste ultime stagioni, non ha fatto mancare la propria vicinanza nell’appoggiare la società in iniziative che hanno il comune scopo di promuovere un territorio in cerca di energia.

Proprio l’Assessore Borriello ha confermato queste indicazioni e non ha trattenuto la propria voglia di fare i complimenti a quella che ha definito come una realtà bellissima che vive sempre più in connessione col territorio. Ha raccontato quanto gli faccia piacere essere presente al Palavesuvio ogni volta si presenti l’occasione e di come sia rimasto impressionato dalla presenza, sui gradoni dell’impianto, dei tanti bambini che seguono la Dike. Il padrino, Gino Rivieccio, ha divertito le ragazze ed i giornalisti scherzando su usi e costumi dei convenuti e dichiarandosi orgoglioso di poter accompagnare il gruppo in questa prossima stagione dando tra l’altro l’appuntamento a tutti a sabato prossimo per l’Opening Day.

La parole è quindi passata agli sponsor ed è stato il dott. Giovanni Acanfora di Givova a ribadire che l’ingresso nel mondo Dike, non solo come sponsor tecnico ma anche come main sponsor, sintetizza l’intenzione di puntare sulla dinamicità del Presidente d’Annunzio e su di un progetto rispetto al quale il prestigioso marchio sportivo nutre enorme fiducia. La partnership appena formalizzata è ritenuta ideale per sfruttare una grande vetrina nazionale ed internazionale. Foriero di complimenti nei confronti della società anche il dott. Giovanni Esposito che, in rappresentanza dei marchi Saces e Mapei, si è detto onorato di averla accompagnata nel suo percorso tracciato
fin qui. Il dottor Esposito, ha evidenziato come lo sport debba ricoprire una finalità sociale e di come sia ormai diventato il primo tifoso delle ragazze arancioni accompagnando al palazzetto le proprie bambine a cui sta provando a trasmettere l’amore per il basket. Anche l’imprenditore Graziano Piccolo, proprietario della MTA, ha fatto riferimento al palazzetto ed ha ricordato quanto sia piacevole il clima che vi si respira, dalla cui atmosfera non riesce più a staccarsi la domenica.

Simpatico il tentativo di strappare a coach Ricchini promesse di risultati ‘sostanziosi’ per l’anno prossimo: sappiamo tutti che le aspettative sono di ripetere un gran campionato come l’anno scorso. Il coach ha cercato di spegnere gli entusiasmi ma ha anche spiegato come l’arrivo delle straniere riuscirà a dare un volto definitivo a questa squadra che intanto si gode la vittoria dei due tornei pre-campionato a cui ha partecipato. Ha concluso, condividendo con la platea una impressione: oltre ai risultati positivi, è il profumo di belle sensazioni positive quello che dà fiducia e sostegno al proprio lavoro.

Ha chiuso gli interventi il General Manager, Massimo Protani, che non ha trattenuto la soddisfazione per il lavoro svolto insieme a Gabriele d’Annunzio e per la volontà di aver inserito nel roster, delle giovanissime atlete su cui la Dike punta tutto il proprio futuro e che affiancano le giocatrici cardine della scorsa stagione in un mix ideale capace di combinare perfettamente promesse e progetti.

Al termine degli interventi, ha fatto seguito la presentazione della squadra, le domande e le interviste degli oltre quaranta giornalisti ed addetti ai lavori, che hanno partecipato all’evento coordinati dallo straordinario lavoro del responsabile alla comunicazione Dike Savio Panico.
Le ragazze e lo staff hanno poi avuto la possibilità di pranzare a bordo della nave e conoscerne le zone di maggior prestigio e suggestione. Giornata stupenda insomma e nell’aria quella spontanea fiducia che qualcosa di
magico possa succedere davvero.