E’ trascorso poco più di un anno e mezzo da quel 9 ottobre 2016 in cui il PalaVesuvio chiudeva i propri cancelli alla Dike Basket. Società, staff, giocatrici, persero senza sapere per quanto tempo sarebbe durato l’esilio, l’utilizzo del proprio campo di gioco, della propria casa.

Questo esilio è durato una vita! Un anno e mezzo in cui ogni partita in casa è diventata una gara in campo neutro: chi lo sa come sarebbe finito il campionato scorso senza questo inconveniente…chi può sapere quanto la classifica di quest’anno abbia risentito di questo fatto.

E’ finalmente tempo di voltare pagina e riaccendere le splendide luci del nostro PalaVesuvio: domenica alle ore 18 la Saces Mapei Givova riapre le porte della propria casa! L’occasione è speciale: la prima gara casalinga del Round of Challenges contro la Lupe San Martino di Lupari con in palio una bella fetta di quarto posto in classifica. Insomma il momento più volte annunciato e tanto spesso sospirato è arrivato, e la dirigenza della Dike Basket vuole ancora una volta esprimere il proprio ringraziamento al Presidente del Comitato Regionale Campania della Fip Manfredo Fucile, al Sindaco di Napoli Luigi De Magistris ed all’Assessore allo Sport Ciro Borriello. Grazie, ancora, a tutte le istituzioni ed in primis ai vigili del fuoco per la fattiva e concreta collaborazione.

Grazie poi a tutti i tifosi che hanno seguito la squadra in giro per i palazzetti di Napoli in questi due anni, e grazie a tutti gli sportivi napoletani e non, che ci hanno sostenuto e più volte espresso solidarietà e vicinanza.

Grazie, infine GRAZIE, al nostro staff tecnico ed alle nostre straordinarie giocatrici, che hanno dovuto accettare una condizione di lavoro non facile dimostrando professionalità ed attaccamento non affatto scontati.

Per la Saces Mapei Givova inizia una nuova stagione ed è tutto pronto per cercare di brindare ad un successo domenica sera.

L’avversario di capitan Pastore e compagne è una Lupe in grandissima condizione: archiviato un finale di stagione regolare tremendo per le padovane, nelle prime due sfide della seconda fase sono arrivate due buone partite e quattro pesantissimi punti. Insieme alla Dike, la formazione di Abignente occupa attualmente il quarto posto in classifica a quota 22. Ottimo il trio di straniere composto da Mahoney (14 punti col 55% da 2 punti e 5 rimbalzi ad incontro), Bailey (12 + 6 ed il 54% dal campo), ed Oroszova (11 + 5). Quest’anno poi, è definitivamente esploso il talento di Keys che sta disputando una stagione con cifre da veterana (9 punti e 4 rimbalzi di media ad incontro) e di Martina Fassina. In cabina di regia c’è la primatista di assist della Gu2to Cup Gianolla (5 a gara), mentre Tonello e Filippi assicurano energia e qualità.

La Dike avrà ancora qualche problema di formazione ma…la carica del PalaVesuvio potrebbe rivelarsi determinante.

Non vediamo l’ora di accogliere tutti gli sportivi napoletani sugli spalti del palasport di Ponticelli. Aggiorneremo gli appassionati attraverso i nostri social ma l’invito è quello di accorrere in massa al palazzo: alle ore 18…finalmente a casa!