LA SACES MAPEI GIVOVA A LUCCA NEL POSTICIPO DI LUNEDI’ SERA

Saranno ancora una volta le telecamere di SportItalia ad accompagnare la Saces Mapei Givova Napoli nella difficilissima trasferta di lunedì sera (inizio ore 20:45) sul campo della Gesam Gas&Luce Lucca.

In casa Dike mancherà sicuramente Achonwa, volata in Canada in seguito all’infortunio al ginocchio che la costringe a riposo da qualche settimana, e probabilmente anche Gabriele Narviciute. La formazione di Lucca sta disputando un campionato straordinario dominando la classifica con 32 punti sui 34 disponibili. Fino ad oggi, l’unica sconfitta c’è stata nel girone di andata nel match casalingo contro Ragusa il 20 dicembre scorso. Da allora e fino ad allora, la squadra di Diamanti non ha conosciuto ostacoli ed ha dimostrato di essere attualmente la migliore della Almo Nature Cup 2015-2016. La stella di Harmon risplende nell’attacco lucchese contribuendo con 20 punti di media a gara alle finalizzazioni in attacco; fondamentale poi la solidità di Wojta e la classe di Dotto (4 assist ad uscita) in un gruppo in cui le varie Crippa, Pedersen e Templari riescono sempre ad assicurare prestazioni eccellenti. Che la squadra bianco-rossa voglia cercare di arrivare fino in fondo, è dimostrato poi dall’intervento sul mercato per portare in Toscana i centimetri e la qualità di una giocatrice come Laterza.

Insomma gran brutto cliente per la Saces Mapei Givova che però non ha nessuna intenzione di indossare i panni della vittima sacrificale. Così coach Ricchini:

Poco da dire, Lucca in questo momento è la formazione numero uno in Italia. E’ una squadra solida che sta avendo un rendimento straordinariamente costante. Hanno acquisito enorme fiducia nei mezzi della propria pallacanestro col passare delle partite. All’andata subimmo una sconfitta pesante anche a causa della contemporanea assenza delle nostre playmaker: lunedì sera vogliamo fare un altro tipo di partita. Senza Achonwa, la squadra conosce quali sono le proprie forze e mi aspetto che soprattutto Petronyte capisca quanto sia determinante per noi. Mi auguro di continuare a lavorare tutti insieme al completo per affrontare al meglio le prossime partite

Appuntamento quindi a lunedì sera sul canale 60 del digitale terrestre di SportItalia e sui nostri canali social per i consueti aggiornamenti.