LA SACES MAPEI GIVOVA PROVA A SORPRENDERE IL FAMILA SCHIO

Concentrazione altissima in casa Saces Mapei Givova perché la gara di domenica prossima è di quelle che possono cambiare gli obiettivi di questa regular season. Inutile dire infatti che la partita di Schio mette in palio la concreta possibilità per la formazione di Molino di sedersi definitivamente al tavolo delle grandi di questo campionato. Non sarà facile, certo. La squadra campione d’Italia, complice alcuni infortuni che hanno colpito alcune giocatrici in questa seconda parte della stagione,  non sta attraversando un momento di forma eccellente. Dopo la sconfitta di domenica scorsa subita in casa contro San Martino di Lupari, ne è arrivata un’altra in Eurolega mercoledì nella trasferta di Kursk: ottima però in questa seconda partita la prestazione fornita dalla formazione di Mendez, al cospetto di una squadra che lotterà fino alla fine per diventare campione d’Europa.

Molino, che avrà nuovamente a disposizione il capitano Chiara Pastore, fa sempre i conti con un’infermeria che non sembra dare tregua alla Saces Mapei Givova ma è particolarmente curioso di vedere a che punto è la propria squadra:

Speriamo di recuperare Chesta e Gonzalez per la trasferta perché a Schio sarà un test per capire se il nostro lavoro ci sta avvicinando alle squadre migliori del campionato. Le ultime partite dimostrano che abbiamo quasi raggiunto una solida identità offensiva, ma fino a quando continueremo a concedere canestri facili alle nostre avversarie di turno avremo sempre enormi difficoltà contro le squadre più forti. Andiamo ad affrontare una formazione che dopo l’infortunio di Yacoubou ha dovuto inventarsi un nuovo sistema di gioco nel quale stanno trovando nuove ed efficaci soluzioni. Non ci inganni la loro sconfitta di domenica scorsa nel derby contro San Martino di Lupari: Schio sbaglia si e no un paio di partite all’anno e ritengo che nell’ultimo turno di campionato siano incappate semplicemente in una giornata storta.

La sconfitta dell’andata ancora brucia: chi non riuscirà a raccogliere l’appello della società di raggiungere le proprie beniamine in trasferta a Schio, potrà seguire la gara in diretta streaming sul canale youtube della lbf. Possibilità per tutti di tenersi aggiornati sull’andamento della gara anche collegandosi ai nostri social a partire dalle 17:50.