LA SACES MAPEI GIVOVA SCONFITTA DALL’OLYMPIACOS AL TORNEO DI RAGUSA

Al Memorial Passalacqua la Saces Mapei ha affrontato ieri sera l’Olympiacos Atene: la gara, dopo un bellissimo inizio (20 pari al termine del primo quarto), ha visto la Dike subire la migliore preparazione delle greche che hanno allungato gradualmente nel punteggio vincendo partita e torneo.

Il primo tempo ha visto l’Olympiacos scappare solo intorno al 16’, e nonostante una prova maiuscola in attacco del trio Harmon-Hruscakova-Gemelos, il divario tra le due squadre all’intervallo era 29-38 a favore della formazione campione di Grecia.

Seconda metà di gara senza particolare scosse nel punteggio perché Anderson e Macaulay supportate da Kaltsidou, finiscono il lavoro iniziato nei primi venti minuti e consentono alla propria squadra di vincere meritatamente la gara 49-65.

In casa Dike buona la regia di Pastore e minuti di grandi qualità espressi da Dacic, Di Battista e Flavia De Cassan. Al termine della gara Nino Molino può ritenersi comunque soddisfatto:

Si, soddisfatto perché affrontavamo un avversario di primo livello senza tre giocatrici per noi molto importanti. Non avevamo particolari pensieri legati al risultato finale perché mi interessava guardare solo al nostro percorso. Da questo punto di vista, abbiamo aggiunto minuti importanti nei giochi 5 contro 5 e fatto segnare miglioramenti nell’intesa e nella condizione: erano questi i progressi che volevo registrare. Certo, sappiamo di dover migliorare in alcune situazioni di gioco in previsione dell’Opening Day, ma recuperando Cinili e Diene guardiamo con fiducia all’inizio del campionato.

Tornando alla partita, buon inizio poi l’Olympiacos ha fatto valere la propria attuale superiorità:

Molto bene i primi 12-13 minuti e tutto il primo quarto in generale. Di Battista e De Cassan subentrando dalla panchina hanno risposto con buona personalità, e tutte le mie giocatrici hanno dimostrato grande applicazione. Loro, da squadra esperta e completa, hanno punito tutti i nostri errori e controllato un finale di partita in cui è venuta fuori la loro maggiore freschezza.

Oggi pomeriggio sfida alle padrone di casa della Passalacqua Ragusa per la seconda sfida del torneo.

I tabellini.

Saces Mapei Givova Napoli: Di Battista, Cinili ne, Pastore, Carta ne, Diene ne, Harmon 12, Hruscakova 13, Dacic 12, Gemelos 10, De Cassan.

Olympiacos Atene: Mazic 7, Stamati 2, Chatzinikolaou 2, Maltsi 10, Nikolopoulou ne, Chalivera ne, Anderson 16, Macaulay 11, Spyridopoulou 3, Kosma 2, Balta ne, Kaltsidou 12.