Theresa Plaisance - Dike Basket Napoli

LA SACES MAPEI GIVOVA SOFFRE DUE QUARTI. POI DOMA LA SPEZIA.

Al PalaCaravita si gioca la partita che la Saces Mapei Givova non può sbagliare: dopo la bella prova contro Schio, le ragazze di Molino non possono permettersi passi falsi per la rincorsa alle prime posizioni della graduatoria. L’inizio è carico di emozione per i presenti, perché la sfida contro La Spezia permette al pubblico napoletano di riabbracciare Bocchetti e sono tanti gli applausi che salutano Sara all’ingresso in campo.

Poi è partita vera: la Dike inizia con Gonzalez, Honti, Cinili, Plaisance e Gray; dall’altra per Corsolini partono in quintetto Costa, Bocchetti, Linguaglossa, Premasunac e McIntyre. L’inizio in casa Saces Mapei Givova è al rallentatore: il tiro libero di Bocchetti segna l’1-10 che gela il pubblico di casa. Gonzalez prende in mano il gioco e piazza i cinque punti filati che rimettono la propria squadra a contatto (6-10). Gray e Plaisance fanno fatica sotto canestro ma sono i loro canestri a consentire di chiudere il quarto sul 15-18.

Le difficoltà di Napoli si chiamano Premasunac: quando un suo canestro regala a La Spezia ancora un vantaggio esterno (17-20), per lei il tabellino segnala già 13 punti ed 11 rimbalzi! La partita stenta a decollare e le imprecisioni sotto canestro fanno imbestialire Molino: la tripla di Gonzalez ed il canestro sulla sirena del prima tempo di Cinili, servono a dare alla Dike il vantaggio minimo al minuto 20’ (33-31).

Rientro dagli spogliatoi e la Carispezia disegna il nuovo vantaggio grazie a McIntyre (36-38): sarà l’ultima occasione per guidare la partita per le ospiti perché le bombe in sequenza di Cinili, Honti e Plaisance, producono il 15-0 di parziale per il 51-40 del 30’.

Napoli parte fortissimo anche nell’ultimo intervallo e due conclusioni da tre punti di Plaisance spingono la Dike sul 57-40. La partita finisce qui perché senza De Pretto, La Spezia non ha più la forza di reagire: gli ultimi minuti suggellano lo show di Theresa Plaisance che chiude l’incontro con 36 punti, 15 rimbalzi e 46 di valutazione…il miglior modo per iniziare a pensare alla trasferta di Ragusa con la voglia giusta.

I tabellini.

Saces Mapei Givova: Pastore ne, Cinili 7, Carta 2, Chesta 0, Gonzalez 14, Dentamaro 0, Sorrentino 0, Gray 9, Honti 5, Plaisance 36.

Carispezia: Bocchetti 9, Corradino 0, Nori 2, Costa 4, Premasunac 23,  De Pretto ne, McIntyre 16, Bacchini 2, Linguaglossa 0, Carrara 0.