Sabato sera antivigilia di Natale nel segno del grande basket per la Saces Mapei Givova: a Pastore e compagne, un calendario che non ha tenuto conto che anche ad atlete e staff societari dovrebbe essere assicurata la possibilità di vivere la vigilia del 24 con le rispettive famiglie, ha assegnato la trasferta sul campo delle campionesse d’Italia. Si giocherà alle 20:30 al PalaTagliate: la squadra di Molino raggiungerà il capoluogo toscano per vendicare la sconfitta dell’andata, e riprendere confidenza con i due punti dopo lo stop di Venezia di domenica scorsa.

La Dike potrà affrontare la partita al gran completo, ed affidandosi ancora una volta all’ottima qualità di gioco espresso da novembre a questa parte. Nino Molino conferma questa considerazione:

Viviamo certamente un buon momento ed anche a Venezia, pur uscendo dal campo sconfitti, abbiamo gareggiato alla pari per 35’ prima di arrenderci alla Reyer. La stanchezza degli ultimo minuti non cancella una prestazione di buon livello che ci fa guardare a Lucca con ottimismo.

All’andata un inizio particolarmente molle compromise una rimonta, che ad un certo punto fu quasi completata:

Si, sotto di venti punti arrivammo anche a meno due con in mano il pallone del possibile vantaggio: purtroppo arrivò una sconfitta che rappresentò un brutto colpo per tutto l’ambiente. E proprio l’analisi della gara del Caravita, deve essere per noi di grande insegnamento per amministrare con maggiore lucidità gli eventuali momenti no che potremmo avere durante l’incontro di sabato sera.

Lucca sta disputando un grande campionato:

Si, e probabilmente senza qualche passaggio a vuoto che è costato carissimo ad esempio nella trasferta di Venezia, ora avrebbero anche una classifica migliore. La scelta di portare avanti il marchio di una grande difesa sta ripagando nonostante i cambiamenti nel roster avvenuti in estate: ripartire da Crippa, Battisodo e Tognalini ha permesso di mantenere intatta l’anima della squadra. Ottime le tre straniere che hanno una esperienza internazionale, ed il rendimento di Striulli e Nicolodi: hanno costruito un buon mix tra vecchie e nuove, che ha lasciato intatto entusiasmo e mentalità vincente.

Grande attesa in casa Saces Mapei Givova per questo incontro, che potrà fornire grosse indicazioni sulla classifica a cui potrà ambire la squadra al termine della regular season. Da una parte un grande attacco che vede nel trio Gemelos-Harmon-Dolson un terzetto capace di viaggiare ampiamente oltre i 50 punti di media ad incontro, dall’altra una difesa che recupera più di 20 palloni a gara: gli ingredienti sono quelli giusti per assistere ad una gara bellissima.

Tutti gli sportivi napoletani potranno seguire l’incontro sul canale youtube della LBF, ed attraverso i nostri social in diretta da Lucca.