Domenica alle ore 18:00 riflettori accesi al PalaVesuvio di Ponticelli per la sfida tra la Saces Mapei Sorbino e la Gesam Gas&Luce Lucca.

Tutto il desiderio di tornare alla vittoria della Dike è racchiusa nelle parole di Nino Molino:

La partita di domenica contro Lucca ci vede ritornare in campo dopo la sconfitta di Sesto, dove non ci siamo espressi come volevamo a prescindere dalle problematiche che hanno condizionato questo nostro inizio di stagione. Abbiamo la voglia e la necessità di giocare una partita diversa contro le toscane per riprendere la marcia nei quartieri alti della classifica. L’unica nota positiva relativa all’ultimo turno di campionato, è la qualificazione matematica alla Final Eight di Coppa Italia: un traguardo certamente alla nostra portata visto l’allargamento delle squadre partecipanti, ma conquistato per la prima volta nella storia della nostra società; ed averlo raggiunto con tre giornate di anticipo vuol dire che finora qualcosa di buono lo abbiamo fatto. Per ciò che riguarda invece le nostre avversarie di domenica prossima, di Lucca allenata dal mio amico Serventi conosciamo bene il loro valore. La loro forza fisica e la loro presenza dentro l’aria sono assicurate da Vaughn che rappresenta un’ala con doppia dimensione, e dalle lunghe Treffers e Graves che risultano tra le prime nelle classifiche di rendimento per quanto riguarda i punti realizzati ed i rimbalzi conquistati. Dalla panchina viene fuori Ngo Ndjock a completare un reparto che è di primissimo piano. I due playmaker sono Gatti e Reggiani che sanno mettere pressione in difesa ed attaccano bene il canestro in chiave offensiva; il reparto esterno infine è completato da due ottime giocatrici come Ravelli lo scorso anno a Broni, ed Orazzo una ex della Dike con tante stagioni di militanza in quel di Battipaglia.

A partire dalle 17:30 aggiorneremo tifosi ed appassionati tramite i nostri social con immagini e commenti in diretta dal palazzetto.