PUNTI PLAY-OFF PER LA SACES MAPEI GIVOVA CONTRO UMBERTIDE

Partita delicatissima quella del PalaVesuvio dove la Saces Mapei Givova affronta la Pallacanestro Umbertide in una partita che dirà molto della griglia play-off di partenza della Almo Nature Cup 2015-2016. Le umbre arrivano a Napoli forti di due punti di vantaggio in classifica e della vittoria nello scontro diretto di novembre col punteggio di 73-67.

La Dike, reduce dalla splendida partita di Ragusa, è orfana di Pastore e Narviciute ma punta sul buon momento di forma raggiunto dalla squadra per strappare i due punti a Simmons e compagne. La Saces Mapei Givova in effetti interpreta benissimo l’impegno, e dopo qualche minuto di studio, piazza il break giusto che dal punteggio di 6-8 porta le napoletane sul 19-8. E’ Petronyte la grande protagonista del parziale: nonostante Umbertide si affidi alla zona, le incursioni della lituana dentro l’area fanno malissimo alla squadra di Serventi. Tikvic tiene in partita le proprie compagne ma Carta buca per la seconda volta la difesa ospite con la bomba che chiude il primo quarto sul 22-14.

Secondi dieci minuti ancora una volta con ritmi elevatissimi e Dike in sostanziale controllo del punteggio grazie allo show di Burdick: per l’americana 11 punti di fila oltre ad una presenza costante a rimbalzo, e vantaggio che alla fine del primo tempo non raggiunge la doppia cifra, solo perché Milazzo mette dentro due dei suoi canestri ad elevato grado di difficoltà. Si va negli spogliatoi sul 35-29 che mantiene totalmente aperti i giochi.

Ed infatti il terzo quarto vede un inizio particolarmente equilibrato con le umbre che capitalizzano al massimo i canestri in sequenza della coppia Agunbiade-Milazzo per il minimo svantaggio del 45-42. Ma la Dike sembra aver trovato un ottimo equilibrio in attacco che porta a bersaglio praticamente chiunque metta piede in campo: scappa nuovamente la squadra di Ricchini con Burdick sotto canestro, poi la tripla di Carta riporta sul più dieci il finale del tempo (56-46).

L’ultimo periodo è tesissimo con Umbertide che mette nelle mani di Simmons tutte le iniziative più importanti. Proprio una tripla dall’angolo della guardia insieme a quella di Cabrini, vale il 63-58 che rende momentaneamente inutile una magia di Bocchetti per ammazzare la partita. La Dike a questo punto chiede a Petronyte i canestri della tranquillità ed il pivot risponde con dieci punti di fila che permettono di brindare alla vittoria ed al sorpasso in classifica nei confronti di Umbertide in virtù del migliore scarto nel punteggio rispetto all’andata.

I tabellini.

Saces Mapei Givova Napoli: Fassina 4, Carta 9, Moretti ne, Pappalardo ne, Bocchetti 3, Ceccarelli ne, Burdick 21, Petronyte 26, Narviciute ne, Quinn 14.

Pallacanestro Umbertide: Tikvic 8, Cabrini 9, Dell’Olio 0, Moroni 0, Milazzo 11, Simmons 22, Markovic ne, Fusco ne, Conti ne, Agunbiade 15.