#U13 BF Stabia – Azzurra Cercola 46-69

Vittoria non facile, quella colta dalle giovani cercolesi, in casa delle cugine stabiesi.
Difficoltà acuita da un campo scivoloso e da un arbitraggio troppo penalizzante per le bimbe di entrambe le squadre.
Così, con Pragliola subito fuori per falli, tocca a Edokpaigbe (18 p.ti) e Festinese (18 p.ti) prendere in mano le redini del gioco, facendo valere le proprie doti fisiche e tecniche, soprattutto all’ interno del pitturato.
I primi due parziali (10-14 e 13-14), seppur a favore delle ospiti, non recano sicurezze di vittoria per nessuno.
Dopo l’ intervallo, nonostante che al rientro in campo di Pragliola, corrisponda la precoce uscita, per raggiunto limite di falli, della preziosa Di Sarno, Cercola riesce comunque a piazzare il break (10-19), che deprime le speranze di rimonta delle padroni di casa. Con la tranquillità del risultato le sorrisine riescono anche a giocare meglio e chi coglie l’ occasione di farsi notare positivamente è Emanuela Colonna, che mette in mostra i primi reali progressi di stagione.

BF Stabia 46:
Carillo 8, Castelforte 9, Coppola G, Coppola C, Ruggiero, Somma A. 2, Amato, Giannullo 2, Infante 21, Milano 3, Somma R, Calabrese 1.
All. Martone-Carrillo

Azzurra Cercola:
Edokpaigbe 18, Maurico, De Rosa, Speranza, Colonna, Di Sarno 6, Pragliola 17, Orlanducci, Briandi 8, Raia 2, Festinese 18, Laudisio.
All. Cavaliere