Gran bella sfida, quella odierna, tra due squadre candidate a posti di prestigio nella classifica finale del girone.
Inizio scoppiettante, per le ragazze di coach Martone, che vanno avanti grazie ad una straripante Manna (22 pt) autrice di 12 dei primi 16 punti delle sue. Ancora una volta la reazione delle vesuviane, che iniziano ad avere nel loro DNA una gran forza di volontà, non si fa attendere. Prive di Pragliola e Di Sarno, uscite presto, per problemi di falli, riescono a trovare in Cozzolino e Festinese, due importanti punti di riferimento, che consentono loro di tenere vivo il punteggio. Così si va al riposo sul 24-25.
Ad inizio ripresa è Pragliola, con un paio di scorazzate delle sue, a sancire il primo vantaggio cercolese: 34-33. Da lì in poi Cercola mantiene, fino a fine match, un vantaggio tra i 3 e i 7 punti, rispondendo punto su punto, botta su botta, ad ogni tentativo di rimonta di Manna & Co. 4 punti consecutivi, della più piccola De Rosa, a 2 minuti dalla fine, chiudono definitivamente i giochi ed i successivi tiri liberi fissano il punteggio sul 64-55.

Sorriso Azzurro 64:
De Rosa 4, Speranza, Di Fiore, Di Sarno 8, Pragliola 21, Coppola, Briandi 4, Bocchetti 6, Raia 2, Festinese 9, Laudisio, Cozzolino 10
All. Costa

Basket Stabia 55:
Carillo C 4, Cannavale, Di Maio, De Vito 11, Castelforte 1, Carillo A 5, Maresca A, Cavarrese 5, Maresca M 1, Manna 22, Infante 6
All. Martone