#U16 Basket Stabia A – Virtus Ariano Irpino 87-23

Partita senza storia quella giocata sul neutro del Palavesuvio, per indisponibilità della struttura stabiese.
La pressione delle padroni di casa chiude i giochi sin dall’ inizio e dura giusto il tempo di un quarto (30-2), poi il resto della partita è giocato, da Paduano & Co, alla ricerca di nuove soluzioni offensive e difensive. Con ritmi un pò più bassi le ragazze ufitane riescono a rientrare mentalmente in partita e mettere in mostra anche delle discrete giocate.
La notizia lieta, per le stabiesi, è l’ esordio in campionato della macedone Matea Atanasovska, bloccata sin qui da problemi di tesseramento, fortunatamente risolti.
Ora si aspetta, in breve tempo, analoga sorte anche per l’ altra nazionale macedone, Elena Tasevska.

B.F. Stabia “A” 87:
Stigliano 7, Cannavale 27, Inverno 4, Monda 9, Borriello 10, Mascolo 4, Somma 3, Sammarco 2, Cesarano 2, Dell’ Imperio, Paduano 4, Atanasovska 15.
All. Cavaliere – Martone

Virtus Ariano Irpino 23:
Simoniello, Sapia 2, Ferrara, Riccio, Rajola, D’ Agostino 10, Melito 4, Pastore 3, Puzio 4.
All. Paparo