#U16 Cestistica Ischia – Dike Napoli 27-98

Dopo il successo casalingo, di mercoledì scorso, contro la Virtus Benevento, la Dike Napoli concede il bis, vincendo e convincendo, nonostante le forzate defezioni, di D’Ambrosio, Giustino e Manfellotto, sul campo della sempre ospitale Cestistica Ischia.
Partita a senso unico per le vesuviane, che approcciano in maniera impeccabile, decise sin dalla palla a due, a chiudere subito i conti. L’ intensità difensiva delle napoletane, sortisce il duplice effetto di, limitare al minimo, la possibilità di trovare facili soluzioni offensive, alle isolane e, di contro, di consentire, alle vesuviane, di poter correre facilmente a campo aperto, per andare a concludere senza troppa difficoltà, al canestro avversario.
È Mazzella T. (20 p.ti), l’unica delle ischitane, che prova a tenere botta alle avversarie, ma è una goccia nel mare che non impensierisce le napoletane.
Tra le file della Dike da annoverare l’esordio di Mottola, classe 2004 e una ritrovata Catalani (25 p.ti), riferimento fondamentale per l’intera squadra.
Finisce 27-98 per la Dike Napoli.

Cestistica Ischia 27:
Mazzella L., Mattera 4, Cuomo, Pallante, Russo, Buono, Mazzella G., Capuozzo, Gilardi 2, Mazzella T. 20, Ben Abbes, Migliaccio 1.
All. D’Abundo

Dike Basket Napoli 98:
Catalani C. 25, Cimmino 6, De Liso 10, Russo 14, Sbailó 11, Versi 4, Manganiello 2, Pepe 14, Carli Moretti 4, Mottola 8.
All. Serrao