U16 FINALI REGIONALI 2018

Finali regionali U.16, un gran successo per il nascente Progetto Giovanile Napoletano, che vede coinvolte Dike Napoli, B.F. Stabia e Azzurra Cercola, unite da un’ unico, comune, obiettivo.
Pronostico rispettato e vittoria finale al B.F. Stabia, che ha confermato la supremazia regionale, anche in questa due giorni napoletana.
Di rilievo anche l’ ottimo terzo posto delle più giovani (2003/04) atlete della Dike Napoli, che accedono così agli spareggi valevoli per la successiva fase interzonale, cui le ragazze di Castellammare parteciperanno di diritto, in qualità di vincitrici.
Nella giornata di Sabato 21, mentre il MB Battipaglia si sbarazzava senza alcuna difficoltà, di una decimata Virtus Benevento, presentatasi con sole 6 atlete, andava in scena, nella seconda semifinale, lo scontro fratricida tra le nostre due squadre, Stabia e Dike. Le giovani partenopee, dopo un’ inizio spavaldo e garibaldino, che teneva per tutto il primo quarto l’ incontro in equilibrio, subivano, dall’ 11′ in poi, la maggior fisicità ed esperienza delle stabiesi, che spegnevano ben presto i loro sogni di finale.
Domenica 22, nella finalina, che valeva l’ ultimo, importante, gradino del podio, le bluarancio della Dike, dovevano sudare le proverbiali sette camicie, per aver ragione delle virtussine del Sannio, che recuperavano, rispetto al giorno prima, il loro faro Zanchiello.
Partita sempre in equlibrio, risolta solo nell’ ultimo quarto e che proietta alla seconda fase nazionale, anche la nostra seconda squadra.
Nella finale 1° e 2° posto, il BF Stabia, pagava, inizialmente, le basse percentuali realizzative, dalla lunetta ed anche dalla corta distanza, ma concedeva poco o nulla in difesa ed andava al primo mini-intervallo in vantaggio sul 10-6. La musica non cambiava nella ripresa e la perdurante asfitticità offensiva, sfociava ben presto in un evidente nervosismo, che pregiudicava anche la qualità delle scelte d’ attacco. Ne approfittava, così, Battipaglia, con un’ ispirata Bisogno (19 p.ti), che portava al massimo vantaggio le sue, sul 10-17, costringendo la panchina stabiese a due time out pressocchè consecutivi, che producevano l’ effetto sperato: si andava al riposo lungo sul 19-19. Al rientro dagli spogliatoi, riacquistata la dovuta serenità, Stabia, migliorava anche le percentuali al tiro e metteva, decisa, le mani sul titolo regionale, sciorinando una ripresa da 33 a 15, laureandosi, per la terza volta consecutiva, col gruppo 2002, Campione Regionale.

#BECERCOLA

Seconda Semifinale:
B.F. Stabia 66:
Stigliano 2, Inverno 2, Monda 7, Borriello 6, Mascolo 6, Melita 12, Somma 2, Cesarano, Dell’ Imperio, Paduano 4, Atanasovska 10, Tasevska 15.
All. Cavaliere – Martone

Dike Napoli 43:
D’Ambrosio 2, Catalani 7, Monda, Carli Moretti, Cimmino 17, Versi, Russo 9, Giustino 4, Sbailó, Manfellotto, De Liso 2, Manna 2.
All. Serrao

Finale 3° e 4° Posto
Virtus Benevento 33:
Zanchiello M. 14, Petrucciano, Zanchiello A. 12, Pasquariello 2, Criscitiello 1, Musto 4, Marotti.
All. Musco

Dike Napoli 44:
D’Ambrosio 5, Russo 11, Catalani 6, Giustino, Cimmino 4, Sbailó 4, Manfellotto, Manna 2, Monda 8, Carli Moretti, De Liso 4, Versi.
All. Serrao

Finale 1° e 2° Posto
B.F. Stabia 62:
Inverno 4, Monda 2, Borriello 16, Mascolo 3, Melita 2, Somma, Sammarco ne, Cesarano ne, Dell’ Imperio 9, Paduano 1, Atanasovska 17, Tasevska 8.
All. Cavaliere – Martone

MB Battipaglia 34:
Galizia, Olivieri 2, Iacovelli 4, Bisogno 19, Germano 14, Di Martino 3, Langone ne, Mazzella, Mannina, Corvo ne, Mattera, Chiapparino.
All. Di Pace