Nell’ultima sfida della stagione regolare la Dike Napoli cede il passo, ancora una volta, ad una concreta Battipaglia.
Orfane del capitano De Liso e della valida Carli Moretti, le napoletane registrano l’ esordio, nel campionato U.16, della promettente Manna, classe 2004, la quale non sfigura per niente al cospetto di giocatrici di maggiore esperienza.
L’avvio di gara è a favore delle Lady di Battipaglia che, provano subito a scappare, con una Bisogno in grande spolvero, cui rispondono, Catalani prima e Manna poi, tenendo a contatto le vesuviane. Nella seconda frazione di gioco, però, la Dike, per continue disattenzioni, finisce col perdere, minuto dopo minuto, sempre più il contatto con il punteggio e le avversarie ne approfittano, chiudendo sul 29-18.
Anche al rientro dagli spogliatoi, le cose non migliorano per i colori bluarancio, e l’ ulteriore break (17-4) è griffato dal duo Iacovelli – Bisogno.
Con il punteggio ampiamente acquisito, scorre velocemente anche l’ultimo tempino, con le padroni di casa che finiscono col largheggiare meritatamente.

Treofan Minibasket Battipaglia 63:
Olivieri 4, Bisogno 23, Di Martino 4, Iacovelli 5, Chiapperino 3, Germano 9, Mercurio 2, Mazzella 9, Mattera 4.
All. Bochicchio

Dike Napoli 32:
D’Ambrosio, Russo 3, Cimmino, Versi 2, Catalani 5, Giustino 2, Pepe 2, Sbailó 2, Manfellotto 2, Manna 6, Manganiello 8, Monda.
All. Serrao