#U16 New Cap Marigliano – Dike Napoli 62-74

Archivia la gara d’andata del quarto di finale, la Dike Napoli, espugnando il Palanapolitano di Marigliano.
Partita dai due volti per le bluarancio. Da un lato una discreta prova in fase offensiva, nonostante le defezioni di De Liso, Cimmino e Carli Moretti, dall’altro la disarmante prestazione difensiva che concede ben oltre il lecito alle avversarie.
Nel primo quarto, si assiste allo show della playmakerina D’Ambrosio, che mette a referto 16 dei 20 punti segnati dalla sua squadra: una vera spina nel fianco per la retroguardia mariglianese! Nonostante ciò, Marigliano, sfruttando con buona media realizzativa, i tanti tiri liberi, riesce a restare a contatto con le viaggianti.
Nella seconda frazione di gioco, la Dike alza il ritmo delle giicate e dell’intensità difensiva e si spinge fino al + 17.
Tutto sembra procedere per il meglio, in casa napoletana ed il vantaggio va via via gonfiandosi, ma un improvviso calo di concentrazione consente, alle padroni di casa, sospinte da una propositiva Iannaccone, di ridurre lo svantaggio fino al – 12 finale.

New Cap Marigliano 62:
Caso, Allocca, Iannaccone 21, Manzi, Durevole 1, Valentino, Coppola 15, Iannelli 6, Esposito 14, Pesce 5, Vecchione
All. Caruso

Dike Napoli 74:
D’Ambrosio 18, Russo 17, Versi, Catalani 16, Giustino, Pepe, Sbailó 2, Manfellotto 13, Manna 4, Monda 4, Carli Moretti ne.
All. Serrao