#U16 Olimpia Capri – New Cap Marigliano 54-48

Partita casalinga, per l’Olimpia Capri, in quello che è un vero e proprio spareggio, valevole per il secondo posto nel girone E, contro le pari età del New Cap Marigliano.
Inizio colpevolemente pigro, per le padroni di casa, con le viaggianti che trovano subito il modo di mettere il naso avanti, grazie alla solita Iannaccone, che si erge ad assoluta protagonista del primo quarto.
Irritato, per i soli 6 punti segnati nel primo tempino, tra l’ altro tutti solo su tiro libero, coach di Pietro non fa niente per nascondere il proprio malcontento, durante il mini-intervallo, alle sue atlete. La scossa data ha l’effetto sperato e, seppure in maniera ancora troppo disordinata, le napoletane riescono ad alzare il ritmo della partita ed innescare i contropiedi di D’ Oriano e Napolitano, ristabilendo la parità, proprio in chiusura di primo tempo.
Seconda metà di gara all’insegna dell’equilibrio, che dura fino a 5 minuti dalla fine, allorquando, le padroni di casa, dimostrando di avere più benzina delle mai dome ragazze di coach Caruso, riprendono la testa dell’ incontro, avvantaggiandosi nel punteggio, fino alla doppia cifra e controllando poi, senza soffrire, gli ultimi 2 minuti di partita.
Con questa vittoria, l’ Olimpia Capri si assicura il secondo posto nel girone ed anche se resta da giocare l’ ultima, ininfluente, giornata di campionato, contro le cugine del Basket Femminile Stabia, la testa è già rivolta ai successivi quarti di finale regionali.

Olimpia Capri 54:
D’Oriano 12, Napolitano 13, Carbone, Morra 6, Beneduce 11, Cannavacciuolo 3, Gentile n.e., Del Cuoco 3, Barbato, Formicola 6. All.: di Pietro.

New Cap Marigliano 48:
De Santis, Caso n.e., Iannaccone 9, Sapio 5, Manzi n.e., Durevole 2, Coppola 4, Iannelli 20, Esposito 6, Pesce, Vecchione 2. All.: Caruso