#U16 Olimpia Capri – Virtus Basket Ariano Irpino 74-60

Dopo due sconfitte consecutive, l’Olimpia Capri, ospita in casa le ragazze di coach Paparo, per blindare il secondo posto nel proprio girone. Missione compiuta anche se con qualche sofferenza di troppo.
Ad inizio partita la pressione frutta il primo break alle padroni di casa, ma dopo il tempestivo time out ospite, l’atteggiamento diviene più passivo e meno combattivo e le viaggianti riacciuffano presto il pareggio. Il secondo quarto viaggia sulla stessa falsa riga e così, a cinque minuti dalla conclusione, coach di Pietro è costretto a chiamare time out, arrabbiandosi non poco per l’atteggiamento delle sue. Il risultato è un perentorio 12-2, targato principalmente Napolitano/Beneduce.
Il rientro dagli spogliatoi non è però dei migliori e l’atteggiamento, soprattutto quello difensivo, continua ad essere troppo passivo e così, le ragazze di Ariano, si rifanno sotto prepotentemente, vincendo ampiamente il tempino. Fortunatamente, però, le padroni di casa scelgono il momento giusto per ritrovare la verve dei momenti migliori e piazzano un nuovo parziale di 11-0, che di fatto chiude la contesa.
Troppe luci ed ombre per una squadra che è comunque in netta crescita ma che deve ancora imparare a non accontentarsi.

Olimpia Capri 74:
Casolaro 5, D’Oriano 6, Napolitano 19, Carbone, Morra 12, Beneduce 18, Cannavacciuolo, Gentile ne, Del Cuoco 5, Barbato 1, Formicola 8. All.: di Pietro.

Virtus Basket Ariano Irpino 60:
Simoniello 4, Laterza 9, Ferrara, Riccio, Pratolia, D’Agostino 12, Pastore 17, Sgobbo, Puzio 18. All.: Paparo.