#U16 Virtus Basket Ariano Irpino – Olimpia Capri 48-69

Seconda partita della seconda fase e seconda buona prestazione con conseguente risultato positivo. Inizia nel gelo del comunque ospitale Palasport di Via Cardito, la partita tra le seconde del girone A e l’Olimpia Capri. L’inizio è con le polveri bagnate per entrambe le compagini e fino a metà del primo quarto sono più gli errori degli attacchi, che l’ efficacia delle difese a farla da padrone. Il quarto finisce in sostanziale equilibrio, rispecchiando ciò che si è visto in campo. Nel secondo tempino le viaggianti provano il primo allungo. La pressione della difesa genera molte palle recuperate e la vena realizzativa di Napolitano, permette alle napoletane di andare, al riposo lungo, con 8 lunghezze di vantaggio. All’inizio del terzo quarto, grazie alla coppia Formicola/D’Oriano, il vantaggio ospite si spinge ben oltre la doppia cifra. La girandola dei cambi favorisce le ufitane, che riescono a rosicchiare lo svantaggio, portandosi fino a soli 7 punti di distanza. È nell’ ultima frazione di gioco, che Capri piazza il colpo del Knock Down e manda al tappeto le avversarie, piazzando un parziale di 21-7 e aggiudicandosi, così, meritatamente la contesa.

Olimpia Capri 69:
Casolaro 4, D’Oriano 15, Napolitano 11, Morra 4, Beneduce 7, Cannavacciuolo 2, Del Cuoco 2, Barbato, Formicola 24.
All: di Pietro.

Virtus Basket Ariano Irpino 48:
Simoniello, Sapia, Ferrara, Laterza 10, Riccio, Pratolia, D’Agostino 8, Melito 5, Pastore 8, Sgobbo, Puzio 17.
All: Paparo.