#U18 Dike Napoli – Salerno 29-33

Una coriacea Salerno, sul campo della Dike Napoli, strappa la posta in palio in una partita dai mille volti.

In una gara dove le difese hanno nettamente prevalso sugli attacchi, l’equilibrio la fa da padrone e quindi tanti dettagli hanno indirizzato poi la gara.

Salerno conduce il primo quarto con il  punteggio di 7-11 grazie alle iniziative personali di una buona Giulivo, ma Napoli resta attaccata alla partita trovando buone soluzioni con le proprie esterne, che a turno riescono a trovare il fondo della retina rosicchiando 2 punti e andando all’intervallo lungo sul -2

Il terzo quarto sembra indirizzare la partita con una Dike che vola sul più 6 grazie alla buona vena di Prota che concretizza l’ottimo lavoro difensivo della squadra con un paio di contropiedi realizzati. Sul finire del quarto,  4 punti consecutivi dalla lunetta consentono a Salerno di rimanere in scia di Napoli.

Il quarto periodo resta un mistero, Salerno alza l’asticella in difesa e la continua ostruzione fisica  nei confronti dei playmaker partenopei produce per Napoli anziché falli subiti, una grande quantità di palle perse. Napoli a questo punto perde la lucidità e Salerno,   con 3 contropiedi vs 0 e tiri liberi ad oltranza strappa comunque meritatamente la vittoria con il punteggio di 29-33

Parziali: 7-11/6-4/12-6/4-12

Tabellini

Dike Napoli: Prota 8, Tagliafierro 5, scala 3, Tesone 3, Alberto 6, Moroso 2, Manganiello 2 Di Matteo,Gulla,

Salerno: Fontana 4, Giulivo 8, Arese 5, Pellecchia 5, Galdi 5, Esposito 6, Ledda