#U18 Dike Napoli – Salerno 59-50

Una Dike concentrata, volenterosa, attenta si fa trovare pronta all’appuntamento più importante della stagione, vincendo la gara casalinga contro la seconda forza del campionato, Salerno, con il punteggio di 59-50.

Qualche mese una sonora sconfitta proprio contro Salerno, faceva intravedere un gruppo poco brillante, ma il tempo e l’incessante lavoro quotidiano, hanno sovvertito il pronostico della vigilia che numeri alla mano, era chiaramente  a favore delle salernitane.

Salerno scappa sul 5-0 ad inizio gara, ma Tesone e company con le giuste contromisure, prendono in mano le redini dell’incontro e chiudono il primo quarto sul 22-12.

Il secondo periodo vive di strappi, Salerno ricuce lo svantaggio fino al meno 2, ma Gulia e Moroso riportano il più 8 a fine periodo.

La Dike rientra dagli spogliatoi con la carica giusta e per i primi minuti sembra avere le mani sulla partita, ma ancora Salerno rientra caparbiamente nella gara. Alberto prima e Tagliafierro con una bomba a fine quarto, riportano Napoli sul più nove 44-35.

Partita finita? Assolutamente no! Salerno si gioca il tutto per tutto aumentando l’aggressività sia in attacco che in difesa.

Un perentorio 2-14, porta le viaggianti sul più 3 a meno di tre minuti dalla sirena costringendo la panchina napoletana all’ultimo dei time out a disposizione. La ditta Scala /Alberto si mette di nuovo in ritmo, il play napoletano ne firma 5 consecutivi , 4 ne mette la lunga stabiese, si stringono perfettamente le maglie della difesa napoletana, ed il 12-1 di parziale chiude la gara sul punteggio di 59-50.

Parziali: 22-12/33-25/44-35/59-50

Tabellini:

Dike Napoli: Gulia 5, Manganiello, Tesone 4, Tagliafierro 12, Scala 13, Alberto 10, Moroso 11, Gervasio, Prota 4, Manfellotto, Catalani, De Liso.

All Giancarlo Natale Ass Palmisani

Salerno: Esposito 14, Arabe 4, Ledda 11, Pellecchia, Dabo, Fontana, Giulivo 15, Galdi 6, Gasparro