E’ VIGARANO LA PROSSIMA AVVERSARIA DELLA SACES MAPEI GIVOVA

Dopo aver affrontato Battipaglia, ancora un incontro casalingo per la Saces Mapei Givova: al PalaCaravita, con inizio incontro alle 18:00 arriva Vigarano. In casa Dike si respira aria di grande serenità perché la bella vittoria nel derby ha confermato i progressi continui che il gruppo sta facendo registrare.

Fondamentale poi aver consolidato una classifica che vede la squadra di Molino saldamente agganciata alle posizioni che contano. Eccole le parole del coach alla vigilia dell’incontro:

Ammetto di essere soddisfatto del rendimento che abbiamo prodotto nelle ultime giornate. I progressi che ci attendevamo sono arrivati e guardiamo avanti con estrema fiducia. Appena risolveremo del tutto i problemi legati ad un’infermeria che purtroppo vede alternare le mie atlete con troppa frequenza, saremo ancora più tranquilli su come prepararci al finale di stagione. Per domenica speriamo di recuperare Chesta che è stata ferma tutta la settimana perché senza di lei il reparto delle lunghe non ha grosse possibilità di rotazioni.

La formazione di Vigarano arriva a Napoli dopo aver conquistato due punti fondamentali in chiave salvezza domenica scorsa contro La Spezia: condizione psicologica ideale quindi per affrontare la trasferta con la tranquillità di chi non ha troppo da perdere.

La formazione romagnola sta disputando il campionato che aveva programmato; forse in alcune partite è mancato un pizzico di continuità durante i quaranta minuti altrimenti avrebbero avuto una classifica ancora migliore. Hanno straniere di ottimo livello e completano il quintetto con Crudo e Reggiani che stanno rispondendo molto bene alle responsabilità che hanno ricevuto. Vian e Cigliani assicurano un buon contributo entrando dalla panchina: insomma fronteggiamo una squadra che cerca punti importanti per la salvezza e che affronteremo con rispetto e concentrazione per non complicare il piano partita che abbiamo preparato.

Palla a due alle 18:00 e continui aggiornamenti attraverso i nostri social in diretta dal PalaCaravita.